Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 3

Thermalis

Acqua di Abano - Fiale Per Lavaggi Nasali

Acqua di Abano - Fiale Per Lavaggi Nasali

Fiale per uso aerosolico e lavaggio delle fosse nasali.
DISPOSITIVO MEDICO a base di Acqua Ipertermale del B.T.E. Bacino Termale Euganeo®

Prezzo di listino €12,50 EUR
Prezzo di listino €11,90 EUR Prezzo scontato €12,50 EUR
In offerta Esaurito
Imposte incluse.

Attenzione: In ottemperanza alla circolare del Ministero della Salute del 17 febbraio 2010 e alle Linee Guida del Ministero della Salute datate 28 marzo 2013 e 20 dicembre 2017 riguardante la pubblicità sui Dispositivi Medici, la consultazione dei contenuti del sito web è riservata esclusivamente a medici, farmacisti e altri operatori sanitari.

Visualizza dettagli completi

Descrizione

Caratteristiche

Secondo la classificazione medica di MAROTTA e SICA l’Acqua Ipertermale del Bacino Termale Euganeo è definita: 

  • SALSO-BROMO-IODICA: come è evidente dalla denominazione quest’acqua salsobromoiodica è costituita soprattutto da cloruro di sodio, iodio e bromo, questi ultimi sotto forma di ioduri (I-) e bromuri (Br-). Sono presenti anche altre sostanze interessanti a livello terapeutico quali calcio, magnesio, solfati, bicarbonati e solfuri. E’ ricca di molti altri oligoelementi naturali ad azione biostimolante, ristrutturante, lenitiva ed antiradicalica. Queste molecole agiscono da attivatori biologici indispensabili ai processi biochimici della materia vivente, ovvero attivano le reazioni chimiche e metaboliche. 
  • IPERTERMALE: la classificazione tiene conto dell’elevata temperatura alla bocca di pozzo dove raggiunge gli 86,5°C e dell’abbondante residuo fisso a 180°C (6 gr/L circa). 
  • RADIOATTIVA: contiene una biocompatibile quantità di gas Radon che, in combinazione con gli oligoelementi, stimola un’azione benefica sulle mucose. Queste caratteristiche, suffragate da ricerche universitarie, la rendono unica nel panorama delle acque termali e rappresentano un vero sistema biochimico unico ed efficace.

Meccanismo d'azione

Azione antisettica: è dovuta all’ipertonia dell’acqua e alle proprietà antisettiche e lenitive naturali di alcuni oligoelementi. 

Azione lenitiva: generale e locale con stimolazione dei processi rigenerativi e cicatrizzanti dei tessuti. 

Azione antiedemigena e risolvente: particolarmente evidente a livello delle mucose, è dovuta al potere osmotico. La ricchezza dell’acqua genera una corrente di fluidi dagli strati profondi della mucosa verso l’esterno in grado di veicolare ed allontanare elementi corpuscolati (microorganismi, inquinanti, etc.) e prodotti di flogosi (cataboliti ed enzimi).

Stimolazione del sistema immunitario: l’acqua salsobromoiodica, stimola il SRE e la produzione di immunoglobuline secretorie e circolanti. Questa azione è stata evidenziata anche nelle diatesi essudativo - catarrali dove gran parte della patogenesi sembra risiedere nella carenza di risposte dei meccanismi organici. Tale effetto è dovuto all’ipertonia dell’acqua ed alla proprietà degli alogeni quali cloro, iodio e bromo di potenziare anche centinaia di volte l’azione di alcuni enzimi litici lisosomiali (vescicole che inglobano gli agenti patogeni che aggrediscono la cellula e che, grazie ad un complesso meccanismo, ottengono delle molecole più semplici nuovamente funzionali).

 

Azione di alcuni oligoelementi combinati presenti nell’Acqua Ipertermale

  • il CLORURO di SODIO (insieme ai bicarbonati predomina nel
    plasma e nei liquidi extracellulari) concorre al mantenimento della
    pressione osmotica e dell’ equilibrio acido-base;
  • il SODIO influenza l’eccitabilità muscolare e la permeabilità capillare;
  • il BROMO ha un’ azione depressiva sul SNC con effetti calmante, lievemente analgesico e induce una diminuzione dell’eccitabilità dei centri motori della corteccia cerebrale ostacolando la diffusione dello stimolo nervoso;
  • lo IODIO svolge una tipica azione revulsiva ed antisettica su cute e mucose, stimolando il ricambio (specie quello purinico) e interviene favorevolmente negli stati infiammatori cronici. Non da meno è da segnalare il complesso di ioni Mg, Ca e Fe con funzioni eutrofica ed antiedematosa.

Indicazioni e modo d'uso

Principi attivi contenuti ed azione:

Le azioni dei vari attivi si riferiscono alle conoscenze tecnico-bibliografiche relative ad ognuno. La ricchezza e la varietà di sostanze disciolte la rende efficace nella riduzione dei disturbi delle alte vie respiratorie. 

I trattamenti termali dedicati al distretto otorinolaringoiatrico consentono di contrastare e ridurre fisiologicamente l’insorgenza di tali problematiche.

Gli obiettivi perseguibili sono molteplici:

  • stimolazione dell’apparato ciliare
  • fluidificazione del secreto
  • normalizzazione del muco respiratorio
  • eliminazione delle secrezioni nasali
  • protezione delle mucose nasali dall'azione irritante prodotta dall'inquinamento
  • decongestione nasale 

Modo d’uso

Il lavaggio nasale può essere utilizzato con facilità e sicurezza tramite aerosol o applicazione manuale.

Composizione

Acqua Ipertermale Salsobromoiodica del Bacino Termale Euganeo, Sodium Chloride.